vocabolario del turista

Quanti di voi avranno sentito una ben precisa frase durante un viaggio all’estero? Do you speak English?

Capita a tutti, di avere delle difficoltà quando ci si approccia ad una nuova lingua.

Innanzitutto, rilassati! Perché spesso la paura genera paura e l’ansia nei momenti meno opportuni può giocare brutti scherzi. Se hai deciso di intraprendere un viaggio all’estero ma temi la lingua, non preoccuparti, ti basteranno davvero poche frasi per riuscire a destreggiare al meglio la miriade di termini che stai cercando di imparare per via del tuo viaggio all’estero.

Pensa anche solo al senso di orientamento che ti servirà per orientarti, magari fai già fatica nelle nostre città, figurati durante un viaggio all’estero! Seppure sia vero che la tecnologia ha fatto passi da gigante e potrebbe esserti di grande aiuto in questi momenti, è altrettanto vero che non si può contare sempre su di essa. In tal caso servirà contare sulle tue di capacità!

Che tu sia diretto in Inghilterra o in America, è indispensabile avere un vocabolario base che ti aiuterà ad affrontare il tuo viaggio all’estero serenamente.

Vocabolario di inglese base:

Di seguito troverai alcune espressioni più comuni che ti faranno vivere al meglio il tuo viaggio all’estero.

Quando parti per un viaggio all’estero, una volta arrivato all’aeroporto sentirai dire “check in”, in quel caso dovrai andare al “check in desk” con tutti i tuoi documenti d’imbarco.

Arrivato a destinazione, del tuo viaggio all’estero, avrai bisogno di raggiungere il tuo albergo, quindi potrai chiederlo in questo modo: “How do I reach the hotel?” (Come raggiungo l’hotel?).

Successivamente, alla receptionist del tuo albergo, dovrai far presente che hai fatto una prenotazione. Allora potresti dire: “I booked a room!” (Ho prenotato una stanza!).

Se invece vorresti avere dei consigli sul tuo viaggio all’estero, riguardanti cose interessanti da vedere nella città, o consigli su cosa ordinare al ristorante, potresti dire: “What do you recommend?” (Che cosa mi consiglia?).

Se dovessero esserci dei momenti in cui non capirai qualcosa e vorresti che ti venga ripetuto: “Could you repeat, please?” (Puoi ripetere per favore?). Questa frase ti tornerà utile in svariate situazioni!

Se invece dovessi renderti conto, che durante il tuo viaggio all’estero, non riesci a comunicare, utilizza questa frase per sapere se la persona con cui stai parlando, conosce l’italiano: “Do you speak Italian?”.

Per certo ti direi di provare a comunicare in inglese, piuttosto che in italiano, perché potresti sfruttare questa bellissima esperienza di viaggio all’estero per migliorare la lingua!

Quando si parla di viaggio all’estero, tieni conto che non significa solo visitare nuovi posti, ma conoscere nuove persone, lingue e culture nuove; sfrutta l’occasione per rispettarli!

Sicuramente i nostri consigli ti saranno utili, ma le parole più belle le scoprirai soltanto con il tuo viaggio all’estero!

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST